Associazione

Ritratto Sismondi

L’Associazione di Studi Sismondiani è stata istituita nel 1997 e ha sede a Pescia presso la Villa di Valchiusa (attuale Biblioteca Comunale) dove Sismondi ebbe la sua residenza toscana.
Convegni, seminari, progetti di ricerca sono il risultato di un progetto di largo respiro, organico e tenacemente perseguito: un progetto che discende da motivazioni storiche generali (far conoscere le opere e il pensiero di Jean-Charles Léonard Simonde de Sismondi, 1773-1842), ma anche da specifiche scelte di campo. In primo luogo la valorizzazione di una peculiare lignée della civiltà  toscana, quella che affonda le sue radici intellettuali ed etiche nel fertile terreno della tradizione europea.
Sismondi fu di questa tradizione sicuramente un rappresentante esemplare del suo tempo, in quanto storico del medioevo italiano, delle letterature meridionali, della nazione francese e dell’economia politica. Di rincalzo, un preciso orientamento dell’Associazione, lungi dall’esaurire la sua funzione nella divulgazione del pensiero di Sismondi, è quello di alimentare la sua apertura europea con un ininterrotto rapporto dialogico fra Pescia, luogo d’elezione nonchè residenza di Sismondi, e altri centri di ricerca italiani ed esteri.


Presentazione del Convegno “Sismondi alle origini delle scienze sociali” (Università di Pisa, 11 dicembre 2016).

Intervista al prof. Luca Michelini

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi